Translate

sabato 28 gennaio 2012



FIERA ROMA: ROMA INTERNATIONAL ESTETICA 

(Nuova Fiera di Roma 28-29-30 Gennaio 2012)




Giunta alla sua quinta edizione, Roma International Estetica, è l’appuntamento che Fiera Roma dedicata alla bellezza e al benessere. Una tre giorni che si rivolge ai professionisti dell’estetica italiani e stranieri, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di business, nuovi contatti e avanzare interessanti proposte per il futuro. Quest’anno inoltre la manifestazione Domenica 29 Gennaio aprirà anche al pubblico: per poter accedere alla manifestazione basterà registrarsi sull’apposita sezione del sito www.romainternationalestetica.it e richiedere l’invito. La kermesse diventa così un’autorevole vetrina finalizzata a far conoscere al cliente finale l’offerta professionale di prodotti, trattamenti, attrezzature e servizi. I settori rappresentati a Roma International Estetica sono quello dell’estetica professionale, quello delle unghie e del make up, e quello della medicina estetica.
Parlando di estetica professionale oggi, la kermesse capitolina è soprattutto sinonimo di qualità e varietà espositiva, con aziende altamente specializzate che – attraverso presentazioni, dimostrazioni e workshop negli stand – mostrano le soluzioni, i prodotti e le attrezzature più performanti offerti oggi dalla ricerca e dal mercato, in un’ottica di sano sviluppo di tutto il settore.
Come per la passata edizione nel padiglione dedicato alla bellezza e alla cura delle unghie, settore in pieno boom, saranno presentate le ultime tendenze di un mercato sempre in continua evoluzione. Qui, i maestri del make-up, esprimeranno tutta la loro creatività in uno spazio dedicato, con vere e proprie lezioni che riscuotono un enorme successo di pubblico. Il settore Nails non cessa di meravigliare soprattutto per la fantasia e l’inventiva degli “artisti” che vi operano: domenica 29 gennaio saranno premiati i lavori di nail art vincitori del contest “Iconic Nails” lanciato a dicembre attraverso la rivista Love Nails.
A partire dalla scorsa edizione si è scelto di inserire, all’interno della manifestazione, il comparto della medicina. Una scelta che si sta rivelando strategicamente indovinata perché si prevede che il settore della bellezza professionale nei prossimi anni avrà il maggiore sviluppo a livello di fatturato, sia per gli operatori che per i consumatori. Un intenso programma scientifico che propone un nuovo modo di concepire e praticare l’estetica vede protagonisti il Professor Pier Antonio Bacci e il Prof. Stefano Pompei che interverranno su temi di grande attualità, per raccontare l’evoluzione del mondo della bellezza e per far conoscere gli sviluppi e gli avanzamenti del settore condividendo le esperienze alla ricerca di nuovi canali di business. “Abbiamo deciso di inserire nell’ambito dell’evento, il settore dell’estetica medica presentando le innovazioni introdotte dal mondo medico-scientifico attraverso due giornate dedicate all’aggiornamento medico Ecm perché nel rappresentare il vasto settore dell’estetica non può e non deve essere tralasciato un segmento così importante. Crediamo infatti che sia giunto il momento di fare il punto sul rapporto che deve esistere fra i due mondi non antagonisti bensì complementari”. A parlare Gerarda Rondinelli, exibition manager di Roma International Estetica.
Come ogni anno, infine, il benessere di corpo e della mente saranno protagonisti a “Mondo Massaggio”, una zona del relax, dove operatori esperti di tecniche manuali, specializzati in trattamenti “scoperti” e appresi nei cinque diversi continenti, si esibiranno in dimostrazioni live delle più importanti tecniche di massaggio a fondamento olistico. Lo scopo è la crescita di professionalità, di confronto e di formazione di affermata professionalità nell’ambito personale e lavorativa, condividendo la conoscenza, in particolare quella del benessere. L’area Mondo Massaggio quest’anno è impostata in sessioni pratiche nelle quali si potranno sperimentare direttamente le tecniche proposte, l’attività degli operatori sarà finalizzata unicamente sullo sviluppo globale dell’essere umano, lo scopo è unificare la dimensione fisica a quella psicologica, attraverso il bilanciamento dei tre elementi (Organico, Cardiovascolare, Respiratorio), in armonia con la propria dimensione emotiva si ottiene una maggiore consapevolezza di sé e del proprio corpo migliorando la performance estetica. Ogni tecnica di massaggio sarà accompagnata da altre tecniche complementari, come preziosi Cristalli energetici o caldi tamponi avvolti da aromi profumati.
Approfondimento:
Camminare in bellezza
“Camminare in bellezza” è il contenitore di approfondimento a cura dal Prof. Pier Antonio Bacci, Direttore Scientifico di Roma International Estetica, con vari eventi che si svolgeranno nei tre giorni della manifestazione e con accredito ECM.
“Cellulite e dintorni” è in titolo del convegno previsto per Sabato 28 Gennaio, coordinato dal Prof. Bacci. Promosso dall’Accademia Italiana di Flebologia e Patologie Estetiche, l’evento vedrà una parte medica dedicata alla definizione, fisiopatologia e terapia della cosiddetta cellulite, con le sue connessioni sulla nutrizione, sull’endocrinologia, sulla fisioterapia, sulla flebolinfologia e sulle complicazioni che le varie terapie possono causare. Ci sarà anche una sessione pratica dedicata al trattamento delle gambe gonfie e agli effetti delle terapie con l’utilizzazione dell’energia luminosa. L’evento vedrà la partecipazione di ricercatori, endocrinologi, medici estetici, flebolinfologi, nutrizionisti, chirurghi e fisioterapisti, assieme a giornalisti, avvocati e politici.
Domenica 29 Gennaio, sempre il Prof. Pier Antonio Bacci coordinerà un convegno intitolato “Estetica termale e Fisioterapia del Benessere” in cui verranno presenterati trattamenti medico chirurgici mini invasivi per varici e varicosità, capillari e lipodistrofia, oltre a trattamenti di medicina estetica termale con un corso pratico sulle tecniche di linfodrenaggio manuale ed elastocompressione.
Lunedì 30 Gennaio infine “Ringiovanimento del Volto” sarà coordinato dal Prof. Stefano Pompei; si tratta di un convegno che parlerà di come la medicina estetica e la chirurgia plastica , in anni recenti, sono divenute sempre più simbiotiche e complementari tra loro. Obiettivo della giornata dedicata al tema del ringiovanimento del viso è l’ intento di coniugare carature professionali ed esperti credibili che facciano il punto realistico su tecniche, prodotti e apparecchiature medicali, non solo evidenziandone le potenzialità ma anche limiti e possibili complicanze. Medicina estetica e chirurgia che ridefiniscono quindi i propri ruoli valorizzandone attraverso il confronto scientifico e l’aperta discussione le comuni finalità nel campo del benessere.
Oltre a questi importanti incontri con richiesta di crediti ECM, Domenica 29 Gennaio si svolgeranno due interessanti tavole rotonde: dalle 11.00 alle 13.00 “LA DONNA E IL SUO SENO” una tavola rotonda scientifico-divulgativa sui problemi della donna colpita da patologie del seno, il rispetto della femminilità è un diritto assoluto di colei che è la più grande espressione del mistero della Vita. Importanti malattie possono colpire struttura, funzione ed estetica del seno, ma tutti gli operatori dedicati, ciascuno nei propri ruoli e competenze, devono lavorare affinché una donna possa non solo sentirsi, ma essere: “Donna per sempre”. Dalle 15.00 alle 17.00 poi “LE SMAGLIATURE”, una tavola rotonda scientifico-divulgativa, aperta a operatori medici e non medici dell’estetica e del benessere, su diagnosi, terapia e trattamento estetico del più grande inestetismo femminile e maschile: le smagliature. Saranno trattate tutte le metodologie utilizzate, come le novità della biodermogenesi e della biodermolipoasi che hanno rivoluzionato il modo di trattare le smagliature con tecniche non invasive.
PROGRAMMA ROMA INTERNATIONAL ESTETICA (FIERA ROMA 29- 30-31 GENNAIO 2012) :
CAMMINARE IN BELLEZZA – Direzione Scientifica: Pier Antonio Bacci
Eventi scientifici e divulgativi dedicati all’aggiornamento professionale per operatori medici e non medici dell’estetica e del benessere, nonché cultori della materia. Per alcuni eventi sono richiesti crediti ECM.
Sabato 28 Gennaio presso la Sala Centrale si terrà “CELLULITE E DINTORNI” il cui responsabile scientifico sarà il Prof. Pier Antonio Bacci (Richiesti Crediti ECM); un corso di aggiornamento su diagnosi e terapia della cosiddetta cellulite e degli inestetismi del tessuto adiposo Discussant: Claudio Allegra, Emanuele Bartoletti, Corradino Campisi, Maurizio Valeriani
ore 9.45-13.00 “Come fare la diagnosi della cellulite”
La sessione discuterà classificazione, fisiopatologia e visita clinica, assieme a nutrizione, sovrappeso e postura. Sarà evidenziata l’importanza della matrice interstiziale e dell’endocrinologia per i processi d’invecchiamento dei tessuti. Un’ora sarà dedicata agli interventi preordinati e alla discussione
ore 13.00-14.00 Pausa-Lunch
ore 14.00-17.00 “Come trattare cellulite e sovrappeso”
La sessione discuterà le varie terapie tradizionali, come mesocarbossiterapia, radiofrequenza, laser, fisioterapia estetica, dermocosmetica e medicina termale. Saranno evidenziate le recenti opportunità offerte dall’ossigenoterapia e dall’irradiazione luminosa laser associata ad integrazione farmacologica. Un’ora sarà dedicata agli interventi preordinati e alla discussione
Fine del Corso e Consegna degli Attestati
Domenica 29 Gennaio presso la Sala Workshop si svolgerà “ESTETICA TERMALE E FISIOTERAPIA DEL BENESSERE” il cui responsabile scientifico sarà il Prof. Pier Antonio Bacci (Richiesti Crediti ECM); un corso di aggiornamento per medici, infermieri e fisioterapisti Discussant: Nicola Fortunati, Vincenzo Gasbarro, Annalisa Pizzatti, Claudio Sappino
ore 9.45-13.30 “ Varici, gambe gonfie e invecchiamento”
La sessione presenterà trattamenti medico chirurgici mini invasivi per varici e varicosità, capillari e lipodistrofia, oltre a trattamenti di medicina estetica termale con un corso pratico sulle tecniche di linfodrenaggio manuale ed elastocompressione. Un’ora sarà dedicata agli interventi preordinati e alla discussione.
Fine del Corso e Consegna degli Attestati
Domenica 29 Gennaio presso la Sala Centrale si svolgeranno:
dalle 11.00 alle 13.00 “LA DONNA E IL SUO SENO” una tavola rotonda scientifico-divulgativa sui problemi della donna colpita da patologie del seno, il rispetto della femminilità è un diritto assoluto di colei che è la più grande espressione del mistero della Vita. Importanti malattie possono colpire struttura, funzione ed estetica del seno, ma tutti gli operatori dedicati, ciascuno nei propri ruoli e competenze, devono lavorare affinché una donna possa non solo sentirsi, ma essere: “Donna per sempre”. I coordinatori saranno Pier Antonio Bacci e Stefano Pompei in collaborazione con Centri di diagnosi e cura, Enti, Organizzazioni sindacali e di volontariato
dalle 15.00 alle 17.00 “LE SMAGLIATURE” una tavola rotonda scientifico-divulgativa, aperta a operatori medici e non medici dell’estetica e del benessere, su diagnosi, terapia e trattamento estetico del più grande inestetismo femminile e maschile: le smagliature. Saranno trattate tutte le metodologie utilizzate, come le novità della biodermogenesi e della biodermolipoasi che hanno rivoluzionato il modo di trattare le smagliature con tecniche non invasive. Coordinatore sarà Silvia Betti. Discussant: Andrea Artigiani, Maurizio Busoni, Annalisa Pizzetti, Paola Pompei
Lunedì 30 Gennaio presso la Sala Centrale si terrà il convegno dal titolo “RINGIOVANIMENTO DEL VOLTO” il cui responsabile scientifico sarà il Prof. Stefano Pompei, un corso di aggiornamento per medici e chirurghi sulle metodiche di medicina e chirurgia plastica-estetica del volto (Richiesti Crediti ECM). Comitato Scientifico: Claudio Bernardi, Pier Francesco Cirillo, Luca Piovano
ore 9.45-10.45 “Come trattare il terzo superiore del volto”
Sarà discusso lo stato dell’arte e le tecniche più diffuse, come tossina botulinica, laser e fili di sostegno.
ore 11.00-13.00 “Come ringiovanire con trattamenti iniettivi e non”
Saranno discussi vantaggi e complicazioni di peeling, laser e biostimolazione, evidenziando anche l’importante ruolo dei trattamenti domiciliari.
ore 13.00-14.00 Pausa-Lunch
ore 14.00-15.45 “Come ripristinare i volumi del volto”
Saranno discussi i trattamenti con fillers, tessuto adiposo e tecniche chirurgiche di face lift.
BELLEZZA IN PIAZZA
Tutti i giorni, in Piazza Bellezza, si terranno incontri divulgativi per operatori e per il pubblico, per incontrare personalità, per informarsi e conoscere, viaggiando fra problemi, curiosità e soluzioni estetiche. Conducono i giornalisti Susanna Cutini e Alex Revelli
Sabato 28 Gennaio
Le sfere della bellezza: dedicato ai trattamenti eseguiti con la microvibrazione compressiva.
Le smagliature: per conoscere i trattamenti delle smagliature.
Ossigenazione dei tessuti: per conoscere le tecniche non invasive di rigenerazione tessutale.
Domenica 29 Gennaio
Donna e gravidanza: per conoscere i trattamenti da eseguire in gravidanza, un momento magico nella vita di ogni donna.
Il sorriso: un incontro sull’armonia della bocca, rughe e loro trattamento in un sinergismo fra i vari operatori.
Il mondo delle diete: un viaggio nel variegato universo della nutrizione
Tatuaggi e dintorni: come farli e come toglierli, rischi e pericoli
Rischi e complicazioni in estetica: un incontro per conoscere i possibili effetti collaterali
Lunedì 30 Gennaio
Ossigenazione dei tessuti: per conoscere le tecniche non invasive di rigenerazione tessutale.
La fisioterapia del benessere: un importante contributo a salute e benessere dei tessuti.
Premio “Roma International Estetica 2012”: nel 2011 il premio è stato assegnato a Carlo Alberto Bartoletti, Rosanna Lambertucci, Ivo Pitanguy e Nennella Santelli, anche quest’anno il premio sarà assegnato a personalità che si sono distinte nell’informazione, nella formazione o nella ricerca della bellezza.
NAILS MAGIC MOMENT
Tutti i pomeriggi, presso il Padiglione 13, tre differenti momenti dedicati al settore nails tesi a sottolineare la fantasia e l’inventiva degli “artisti” che vi operano.
Sabato 28 Gennaio
Premiazione del contest “Iconic Nails” indetto dal magazine bimestrale Love Nails
Il contest ispirato a “nails&icon”, una delle rubriche più seguite del magazine, propone a lettrici e followers di Love Nails, di mettersi mettersi alla prova reinterpretando attraverso la nail art lo stile delle icone più rappresentative della nostra epoca. Le aziende, sponsor tecniche del concorso, premieranno le tre vincitrici delle due categorie: “unghie naturali” e “ricostruzione unghie”. Un ringraziamento speciale a: Bosj, Gamax, Independent Nails, Ladybird house, O.P.I e Zoya
Domenica 29 Gennaio
Lace & Fun: nail look e abiti in pizzo
Dieci fra le più note aziende nails faranno sfilare le loro creazioni accompagnate da dieci look ideati da London in Paris, brand emergente dal tocco rock glam che lavora il pizzo in una scala cromatica squisitamente variopinta. La passerella sarà animata da un’atmosfera romantica, ricercata ma allo stesso tempo sorprendentemente moderna che anticiperà uno dei trend della prossima primavera/estate. Hair & make-up verranno curati dal make-up artist Paolo Pinna che interpreterà il mood sofisticato ed energico dello show. Si ringrazia Ska Shoes per la preziosa collaborazione.
Lunedì 30 Gennaio
La dimostrazione dell’areografista e illustratore Mario Romani
Ideatore del corso full immersion “Airbrush nail & body art design” Mario Romani collabora con scuole e centri di formazione ed estetici da svariati anni per diffondere l’arte dell’areografo in tutta Italia ma anche in Svizzera, Serbia, Usa, Argentina ecc. Tra i suoi clienti Mediaset, l’UEFA, Pasta Agnesi, la casa editrice londinese Caxton e Chaucer Press. Nel 2006 è stato insignito dell’award illustratori Italiani mentre dal 2008 è testimonial della Harder e Steenbeck, famosa azienda tedesca, leader mondiale nella produzione di aerografi. Il suo intervento sarà teso ha illustrare le molteplici potenzialità di questo strumento anche nel campo della nail art.
MAKE-UP!
I maestri del make-up, sempre “al lavoro”, esprimeranno tutta la loro creatività in uno spazio dedicato, con vere e proprie lezioni che riscuotono un enorme successo di pubblico. Paolo Pinna introdurrà i partecipanti al make-up con Aerografo, tecnica all’avanguardia richiesta nei servizi beauty ad alta definizione (HD) in cui è necessaria la massima precisione, ma sempre più utilizzata anche nel body painting e per il trucco del viso. Sul palco del padiglione 13, dimostreremo i principi di base della tecnica e i criteri di scelta dello strumento e dei prodotti da utilizzare con tanti consigli su come incorporare l’Aerografo nelle applicazioni tradizionali di make-up.
MONDO MASSAGGIO
Come ogni anno, il benessere di corpo e mente saranno protagonisti a Mondo Massaggio, la zona del relax, dove operatori esperti di tecniche manuali, specializzati in trattamenti “scoperti” e appresi nei cinque diversi continenti, si esibiranno in dimostrazioni live delle più importanti tecniche di massaggio a fondamento olistico. L’area Mondo Massaggio quest’anno è impostata in sessioni pratiche nelle quali si potranno sperimentare direttamente le tecniche proposte.

Nessun commento:

Posta un commento